Commercio Equo

Il Commercio Equo si basa sul dialogo, sulla trasparenza ed il rispetto, e cerca maggiore equità nel commercio internazionale.

Contribuisce allo sviluppo sostenibile proponendo migliori condizioni di commercio e assicurando i diritti dei produttori e lavoratori emarginati, specialmente nel Sud del mondo.

Le organizzazioni di Commercio Equo, sostenute dai consumatori, sono attivamente coinvolte nel supporto
ai pro15590372_1142281665884338_2150367897024010540_nduttori, nell’aumento della consapevolezza e nelle campagne per i cambiamenti delle regole e delle pratiche del commercio internazionale convenzionale.

Da oltre 40 anni il Commercio Equo ottiene un enorme successo usando il commercio per portare sviluppo.

Oltre 4.000 gruppi di produttori piccoli ed emarginati e centinaia di migliaia di lavoratori nelle piantagioni e nelle fabbriche in più di 50 paesi in via di sviluppo hanno partecipato alle catene di sostegno del Commercio Equo. Più di 5 milioni di persone in Africa, America Latina ed Asia traggono beneficio dalle relazioni con il Commercio Equo.